Richiesta di consulenza
Utente Professionista

Pompe di calore per acqua calda

Richiesta di consulenza
Pompa di calore per acqua calda Vitocal 262-A in combinazione con una caldaia a condensazione

Scaldacqua a pompa di calore (pompe di calore per acqua calda)

Le pompe di calore per acqua calda utilizzano l'energia termica già disponibile dall'ambiente e la depurano per produrre acqua sanitaria e acqua calda. Inoltre, sono adatte per un consumo ottimale di energia elettrica autoprodotta da impianti fotovoltaici e possono essere accoppiate a un sistema di distribuzione dell'aria esistente.

Struttura e funzionamento dello scaldacqua a pompa di calore

Una pompa di calore per acqua calda è costituita da un'unità che contiene tutti i componenti importanti per il processo di recupero del calore. Questi includono l'evaporatore, il compressore, il condensatore e il serbatoio dell'acqua calda. A seconda del modello, è integrato un altro scambiatore di calore solare, che consente il collegamento di collettori solari.

Durante il funzionamento, lo scaldacqua a pompa di calore assorbe il calore dall'aria di ricircolo o dall'aria di scarico e lo conduce all'evaporatore. Questo contiene un refrigerante che si riscalda anche a basse temperature e poi si trasforma in vapore. Poiché la temperatura del refrigerante evaporato non è sufficientemente alta per riscaldare l'acqua, il passaggio successivo è il processo di compressione. Il vapore viene quindi inviato ad un compressore elettrico, che lo comprime fino al raggiungimento della temperatura desiderata.

Nell'ultimo passaggio, il vapore del refrigerante riscaldato trasferisce la sua energia termica al serbatoio di accumulo dell'acqua calda integrato, si raffredda e condensa. Il liquido refrigerante viene quindi espanso ad alta pressione attraverso una valvola di espansione mentre continua a raffreddarsi notevolmente. Se il refrigerante è tornato allo stato originale, il processo di compressione può ricominciare da capo.

Gli scaldacqua a pompa di calore possono estrarre calore dall'aria di ricircolo, dall'aria esterna o dall'aria di scarico. Gli scantinati che hanno una temperatura costante e relativamente alta durante i mesi invernali sono adatti per una pompa di calore per acqua calda ad aria di ricircolo. Durante il funzionamento, la temperatura nello scantinato si riduce all’incirca da due a quattro gradi. Allo stesso tempo, l'aria dello scantinato viene deumidificata. Se la differenza di temperatura tra la fonte di calore e il sistema di riscaldamento è piccola, lo scaldacqua a pompa di calore Viessmann funziona in modo estremamente efficiente.

Gli scaldacqua a pompa di calore Viessmann sono progettati per il funzionamento sia in modalità monovalente che in modalità bivalente con un impianto solare. Nella versione bivalente, la pompa del circuito solare viene accesa e spenta elettronicamente tramite un controllo differenziale della temperatura. Se la pompa del circuito solare è attiva, la produzione di acqua calda sanitaria non avviene tramite lo scaldacqua a pompa di calore. Ciò garantisce un uso ottimale dell'energia solare gratuita. Inoltre, lo scaldacqua a pompa di calore può utilizzare in modo ottimale l'energia elettrica autoprodotta da un impianto fotovoltaico .

Vantaggi di uno scaldacqua a pompa di calore (pompa di calore per acqua calda)

Se lo scaldacqua a pompa di calore produce solo acqua sanitaria, ciò presenta molti vantaggi per i proprietari dell'impianto. Ad esempio, i ridotti costi di investimento e costi operativi. Non c'è sfruttamento di calore, come nel caso di molti impianti, poiché la fonte di energia è già disponibile e gratuita. E poiché uno scaldacqua a pompa di calore per acqua non emette emissioni, non è necessario un camino. Quando è collegato a un impianto solare o a un sistema di distribuzione dell'aria, questo scaldacqua a pompa di calore funziona in modo estremamente efficiente.

Deumidificazione del luogo di installazione

Il disaccoppiamento dall'impianto di riscaldamento presenta ulteriori vantaggi: La caldaia può essere spenta completamente durante i mesi caldi e quindi non necessita di elettricità. L'installazione di uno scaldacqua a pompa di calore avviene in tempi brevissimi. Dopotutto, non è necessario né un allacciamento del gas né un serbatoio del gasolio. E dal momento che nessuna fonte di energia fossile viene bruciata per la produzione dell'acqua calda sanitaria, i proprietari di impianti alleggeriscono sia l'ambiente che i loro portafogli a lungo termine. Infine, ma non meno importante, uno scaldacqua a pompa di calore, se collocato in uno scantinato, è in grado di deumidificare l'ambiente. Ciò riduce il rischio di formazione di muffe e protegge la muratura. 

Scaldacqua a pompa di calore (pompe di calore per acqua calda)

Lo scaldacqua a pompa di calore esegue la produzione di acqua calda sanitaria dal calore ambiente, indipendente da qualsiasi altro impianto di riscaldamento, in modo economico e a risparmio energetico