Richiesta di consulenza
Utente Professionista
Vitoligno 300-C

Caldaie a pellet

Caldaia a biomassa per pellet di legno completamente automatica

Potenza termica nominale: da 60 a 99 kW
Efficiente e rispettosa dell'ambiente
Numerose funzioni automatiche
Alimentazione flessibile del combustibile

Trovate un partner locale specializzato per una consulenza individuale nella ricerca dei partner in loco.

Trovare un partner specializzato
Caldaia a biomassa completamente automatica

da 60 a 99 kW

Rendimento

Fino al 96%

Basso consumo di combustibile

Grazie all'elevato rendimento, al funzionamento modulante e alla regolazione a compensazione climatica

Regolazione Ecotronic

Con assistente alla messa in funzione fino a un massimo di quattro circuiti di riscaldamento

Elevata sicurezza operativa

Attraverso la griglia autopulente

Aumento della temperatura di ritorno

Regolazione aumento della temperatura di ritorno integrata (fino a 70 kW)

Elevato comfort operativo e intervalli di manutenzione prolungati

Attraverso la pulizia automatica e la rimozione delle ceneri dallo scambiatore di calore e dalla griglia

Alimentazione del combustibile

Opzionalmente tramite sistema di aspirazione o coclea flessibile

Riempimento del contenitore di pellet

Possibile anche durante il funzionamento

Contenitore di pellet ottimizzato acusticamente

Per un rifornimento di combustibile a bassa rumorosità

Basso consumo energetico

Tramite accensione automatica con elemento di accensione

Sonda Lambda a banda larga

Per una regolazione della combustione ottimizzata

Bassi valori di emissione di polvere

Nel rispetto della 1° BImSchV (Ordinanza federale sul controllo delle immissioni), livello 2

Vasta gamma di accessori

Per l’apporto e lo stoccaggio di pellet

Collegamento in cascata fino a 4 caldaie a legna

Con il modello Vitotrol 350-C (opzionale)

Classe di efficienza energetica

Classe di efficienza energetica fino a 70 kW: A+

Caldaia a biomassa completamente automatica Vitoligno 300-C

Caldaia a pellet Vitoligno 300-C fino a 99 kW: comoda centrale di riscaldamento per il caricamento automatico dei pellet

Numerose funzioni automatiche

La caldaia a biomassa Vitoligno 300-C è dotata di numerose funzioni automatiche che ne rendono particolarmente comodo il funzionamento. Queste funzioni includono un'efficiente accensione automatica a basso consumo energetico e la rimozione completamente automatica delle ceneri dalla griglia e dallo scambiatore di calore. Grazie alla disposizione verticale dello scambiatore di calore, si deposita solo poca cenere, il che consente lunghi intervalli di pulizia. I turbolatori garantiscono una trasmissione di calore sempre efficiente e minori emissioni di polvere. Lo svuotamento dell'ampio cassetto della cenere, chiudibile e mobile, avviene quasi in assenza di polvere.

Efficiente e rispettosa dell'ambiente

Con un'efficienza fino al 96%, la Vitoligno 300-C trasforma i pellet di legno in calore. Grazie alla regolazione a compensazione climatica e al campo di modulazione di 1:3, la caldaia a biomassa adatta la sua potenza esattamente al rispettivo fabbisogno di calore. Di conseguenza, la Vitoligno 300-C è caratterizzata da un basso consumo di combustibile.

La combustione a stadi consente un'elevata efficienza e basse emissioni grazie alla regolazione dell'aria primaria e secondaria assistita da Lambda. La camera di combustione secondaria sviluppata mediante simulazione CFD determina una miscelazione ottimale dei gas di combustione con l'aria secondaria. Questo perché sia il restringimento del diametro che i mattoni attorcigliati su sé stessi della camera di combustione del canale di fiamma provocano una miscelazione turbolenta dei gas di combustione per una combustione completa. I mattoni in carburo di silicio resistenti alle alte temperature garantiscono inoltre una zona di combustione calda. In questo modo si ottengono valori di emissione particolarmente bassi, in conformità con la normativa 1° BImSchV (Ordinanza federale sul controllo delle immissioni), livello 2.

Alimentazione flessibile del combustibile

A seconda dei requisiti e dell'applicazione, i pellet possono essere alimentati alla caldaia tramite una coclea flessibile o un sistema di aspirazione. Il riempimento del contenitore di pellet è particolarmente silenzioso grazie all'innovativo contenitore di pellet ottimizzato dal punto di vista acustico.

L'afflusso di combustibile può essere montato con risparmio di spazio a destra o a sinistra (a partire da 80 kW). Fino a 70 kW, l'apporto di combustibile è sul lato posteriore. Ciò consente un'installazione flessibile e salvaspazio con installazione a parete sul solo lato destro. Non è necessario alcun lavoro di manutenzione o revisione da questo lato.

Regolazione innovativa e versatile

La regolazione integrata Ecotronic controlla

  • fino a tre circuiti di riscaldamento con miscelatore
  • due circuiti di riscaldamento con miscelatore e il riscaldamento dell'acqua potabile
  • un circuito di riscaldamento con miscelatore, un circuito solare e il riscaldamento dell'acqua potabile
  • un quarto circuito di riscaldamento con miscelatore per il collegamento tramite KM-BUS

Telecomando

In combinazione con il Vitotrol 350-C (opzionale), la caldaia può essere gestita anche dal soggiorno. Inoltre, attraverso i moduli di regolazione, è possibile una estensione fino a 24 circuiti di regolazione. I completamenti possibili sono: regolazione di un circuito di riscaldamento, regolazione del riscaldamento dell'acqua potabile o regolazione di un tubo di teleriscaldamento. Il display touch a colori di facile lettura e grafica garantisce un funzionamento chiaro e intuitivo.

Il modello Vitotrol 350-C può essere utilizzato come comando di zona, estensione del circuito di regolazione e regolatore in cascata per un massimo di quattro caldaie a legna. In questo modo è possibile combinare diversi combustibili e diverse potenze di caldaia. Inoltre, può essere abilitata un'altra caldaia a gasolio/gas come caldaia per i picchi di carico.

Accessori abbinati

Gli accessori della Vitoligno 300-C comprendono ampi sistemi di stoccaggio e di alimentazione dei pellet di legno. Per i depositi di pellet è disponibile una unità di commutazione automatica con 4 / 8 sonde di aspirazione. Le sonde di aspirazione, distribuite uniformemente nel deposito di pellet, trasportano i pellet di legno dal deposito alla caldaia a pellet.

Il sistema di sonde può essere installato in modo flessibile ed è adatto a un'ampia varietà di locali (ad esempio, locali a forma di L o molto allungati o addirittura due depositi divisi). Il vano di stoccaggio dei pellet può essere sfruttato in modo ottimale: eliminando il pavimento inclinato, si guadagna fino a un terzo di spazio in più.

Dettagli del prodotto

Potenza

Da 60 fino a 99 kW. Tipo VL3C 9/2017: Livelli di potenza: 60,0; 70,0; 80,0; 99,0 kW

Temperatura di esercizio consentita

fino a 90 °C

Pressione di esercizio consentita

3 bar (0,3 MPa)

Rendimento

fino al 96 %

Classe di efficienza energetica

A+ (fino a 70 kW)

Dichiarazione di prodotto

Le schede tecniche dei prodotti con l'indicazione del consumo energetico e le etichette energetiche sono disponibili nel database centrale. Le informazioni, la visualizzazione e il download sono disponibili al seguente link : Documentazione (tipo di documento: Energy label and ecodesign)

Combustibile

Pellet di legno

Campo di applicazione

Casa monofamiliare, bifamiliare, plurifamiliare, locale commerciale, comunale, nuova costruzione e risanamento

Funzionamento

Regolazione digitale Ecotronic a compensazione climatica e display grafico di facile lettura con supporto per testo in chiaro multilinea

Produzione di acqua calda sanitaria

Bollitore di acqua ad accumulo supplementare richiesto per un elevato comfort dell'acqua calda.

Altre caratteristiche

Rimozione automatica delle ceneri della camera di combustione attraverso una griglia a lamelle rotanti in acciaio inox per un'elevata affidabilità funzionale e lunghi intervalli di pulizia.

Sezione del prodotto